Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie approfondisci

Joomla 3.8

Joomla 3.8

Rilasciato un nuovo aggiornamento (3.8.2), il secondo della serie 3.8

(1 Agosto 2013) Un importante Fix di sicurezza per la Joomla 1.5 (leggi l'articolo...)

Guide

Cloud Storage API in Joomla 3.3... dov'e'?

Uno dei principali miglioramenti propagandato nel rilascio di Joomla! 3.3 riguardava l'introduzione di un certo Cloud St

Leggi tutto...

News

Il budget del progetto Joomla nel 2012

Uno dei ruoli principali di Open Source Matters è quello di gestire le questioni finanziarie per il progetto Joomla!. E'

Leggi tutto...

Estensioni

Xmap Creare sitemap per tutti i motori di ricerca

Per facilitare l' indicizzazione delle pagine di un nostro sito Joomla è indispensabile utilizzare un componente che cre

Leggi tutto...

Trucchi e Consigli

Un Calendario Editoriale per il tuo Blog

Hai mai pensato di aver bisogno di un calendario editoriale per il tuo blog? Sto parlando di un progetto temporale di in

Leggi tutto...
Aggiornare JoomlaIl metodo di update automatico è molto raro, solitamente è implementato in estensioni commerciali, quasi mai nelle estensioni free. Infatti questo procedimento semplice è contemplato solo nell'1-2% delle estensioni. Nella maggioranza dei casi dovrete aggiornare manualmente la vostra estensione. Non esiste un percorso comune, ma occorre gestire ogni caso singolarmente infatti alcune estensioni conservano i dati e la configurazione nei file e nel database, altre al momento dell'eliminazione cancellano tutti i dati da loro gestite creando non pochi problemi se proprio questa estensione è quella base del nostro sito.

Prima operazione da compiere: eseguire un backup di sicurezza che, in caso di problemi, ci permetterà di ritornare alla condizione iniziale.

Controllate se l'estensione che volete aggiornare abbia una funzionalità di esportazione importazione dei dati. In questo caso sfruttatela per salvare il vostro lavoro.

La procedura di update manuale di solito si esegue così: Scaricate la nuova versione dell'estensione, disinstallate l'estensione ed installate la nuova versione.

A questo punto accedete al backend di Joomla e verificate se sono ancora presenti i dati e le impostazioni precedenti. In caso contrario, provate ad eseguire l'import dei dati esportati precedentemente. Altre estensioni non necessita di disistallazione ed il pacchetto che scaricheremo dalsito del produttore andrà solo a modificare qualche file compiendo un upload via ftp.

Non dimenticative, e non saltate mai la prima operazione da compiere: il backup!!!

Aggiornare JoomlaVi sono estensioni che prevedono una funzionalità di aggiornamento automatico, come ad esempio VirtueMart. Se un estensione prevede questa funzione, il nostro lavoro è molto semplice: ci basta premere il pulsante "Aggiorna" o "Update" e verrà scaricato ed installato l'aggiornamento. Completata l'operazione, dopo conferma di avvenuto update, la versione della nostra estensione sarà aggiornata all'ultima disponibile.

Joomla BoxPer garantire sucurezza è indispensabile mantenere le estensioni installate in Joomla aggiornate all'ultima versione disponibile. Infatti, la principale causa di problemi di hacheraggio o defaciment è legata all'uso di vecchie estensioni non aggiornate, e quindi insicure.

Come aggiornare una estensione installata nel nostro Joomlasite

Al momento non esiste un metodo unico per aggiornare le estensioni di Joomla, il metodo varia da estensione ad estensione. E' utile consultate il sito del produttore dell'estensione che abbiamo nel nostrosito per controllare se esistono istruzioni di aggiornamento.

Prima di aggiornare un componente è necessario se l'aggiornamento non crei problemi al nostrosito. Fare dei test, possibilmente su un sito di prova online permette di verificare il corretto funzionamento di tutte le operazioni per poi compiere le stesse operazioni sul sito di produzione.

Ricordate che è sempre buona norma tenere una copia di backup del sito, in modo che se dovesse verificarsi un qualsiasi problema sia sempre possibile eseguire un "ritorno dal futuro sfasciato".

Aggiornare la versione di Joomla installata è un procedimento da imparare ad eseguire subito allo scopo di garantire la sicurezza del sistema. E' necessario essere sempre aggiornati sull'uscita di nuove versioni ed intervenire tempestivamente non appena una nuova versione di Joomla viene rilasciata. Ogni rilascio viene pubblicato un pacchetto completo, valido per future installazioni, e dei file di patch. Quando già abbiamo costruito il nostro sito ed è già online non possiamo certo attuare una nuova procedura completa di istallazione e dobbiamo necessariamente utilizzare la patch di aggiornamento.

Come applicare la patch di aggiornamento alla propria versione

Per prima cosa, operazione da compiere ogni volta che modifichiamo file e cartelle del nostro joomla, eseguiamo un backup completo del nostro sito. Quindi scarichiamo e decomprimiamo la patch sul nostro computer e colleghiamoci al nostro sito costruito con Joomla usando un client FTP. Carichiamo le cartelle ed i file contenuti all'interno della patch in modo che vengano sostituiti i file esistenti.

 

 

E' utile prima di fare questa procedura di informarsi in rete se vi siano componenti che abbiamo nel nostro joomla che non funzionano con la nuova versione di Joomla!. A tal proposito è utile provare se il nostro sito non da problemi e se la versione è stata aggiornata. Se riscontriamo dei problemi durante la navigazione potremmo utilizzare il backup che abbiamo precedentemente salvato per ripristinarne la funzionalità prima dell'aggiornamento.

E' certamente meglio non dimenticarsi mai le password, sopratutto quelle del nostro sito. Ma a volte può succedere. Con Joomla abbiamo la possibilità di recuperare la password di Amministratore seguendo i passaggi qui di seguito. La soluzione più semplice, quella più intuitiva, è la prima che leggerete, ma premettiamo che non sempre possiamo utilizzarla sopratutto se le password svaniscono nella nostra memoria. Apriamo la home page del nostro sito ed individuiamo il form di login.



Clicchiamo su "Password dimenticata?". Joomla ci reindirizza ad un form che ci chiede l'indirizzo e-mail associato all'account di utente. Inserendo la @mail amministratore verrà inviato un messaggio all'indirizzo specificato, in cui viene inserito un codice segreto. Tale codice deve essere inserito nel form presentato dopo aver inserito l'indirizzo e-mail. Terminata questa operazione, verrà mostrato un form in cui sarà possibile inserire una nuova password per l'utente amministratore. Questa procedura non può essere utilizzata, ad esempio, per il superadmin. Se questo procedimento non funziona, ad esempio perchè si è persa (non ci credo) anche la password dell'indirizzo e-mail associato, è possibile rimediare intervenendo direttamente sul database del nostro sito.

PhpMyAdmin è uno strumento perfetto per quest' operazione, ma va bene qualsiasi altro strumento fornito dall'hosting che ci permette di eseguire query SQL e agire sul database.

Apriamo phpMyAdmin e selezioniamo il database in cui sono presenti i dati del nostro sito Joomla. Selezioniamo la tabella jos_users e clicchiamo sul tab "Mostra". Individuiamo l'utente con colonna "usertype" impostata come "Super Administrator" e clicchiamo l'icona a forma di matita, per modificare i suoi dati.
Ora viene mostrato un form in cui sono inseriti i dati dell' utente superamministratore, ed è possibile modificarli. Individuiamo il campo "password" ed inseriamo al posto del valore inserito la stringa 1e191de48cd6af48320fe52e95806125:ZizS6JMb5tIEx8dC. Questa è la stringa cifrata che individua la password di valore "admin". Salviamo cliccando su "Esegui". Andiamo ora nella pagina di login per l'amministrazione: inseriamo come login "admin" e come password "admin" e se tutto è andato a buon fine avremo di nuovo accesso al pannello di amministrazione.

Possiamo poi cambiare la password dalla voce di menu "Gestione Utenti", cliccando sull'utente superadmin e qui modificare la password con qualcosa di più complicato. In ogni caso, è sempre bene tenere un file di testo con tutte le password per i nostri siti ed in nessun caso usare per essi sempre le stesse.

MigrazioneJoomla 1.5 prevede un'architettura differente dalle versioni della serie 1.0.x. Questo ha permesso molti miglioramenti e l'implementazione di nuove tecnologie insieme ad una migliore scrittura del codice, ma queste modifiche non permettono la classica procedura di aggiornamento. Aggiornare un sito realizzato con la serie 1.0.x alla versione 1.5 non è possibile, non esistono pacchetti di aggiornamento da scaricare e non ci sono procedure da seguire.

È disponibile un componente che ci aiuta nella migrazione dei contenuti di un sito realizzato con la versione 1.0.x ad una nuova installazione di Joomla 1.5. Questo componente effettua un salvataggio dal database del sito 1.0.x estraendo i dati da migrare sul nuovo sito; fra questi dati ci sono le notizie, le categorie e le sezioni, gli utenti ed i moduli, non sono presenti i dati dei componenti esterni all'installazione base di Joomla 1.0.x.

La procedura di migrazione da Joomla 1.0.X a joomla 1.5.X

  1. Aggiornare il sito all'ultima versione 1.0.x disponibile.
  2. Scaricare il componente migrator.
  3. Installare il componente ed accedere a "Migrator" dalla lista componenti, premere sul tasto "Create Migration SQL File".
  4. Terminata la procedura di creazione del file premere su "Download", si accede all'elenco dei file disponibili da scaricare Ppremere sul tasto "Download" a destra del file per salvarlo in una cartella del nostro PC.
  5. Rinominare questo file in migrate.sql e caricarlo via FTP nella cartella installation/sql/migration/ della nuova installazione di Joomla 1.5.
  6. Accedere alla procedura di installazione e nella fase 6:Configurazione selezionare "Carica script migrazione", inserire la spuntatura nell'opzione "Abbiamo già caricato lo script di migrazione nel server (es. via FTP/SCP)" e premere su "Carica ed Esegui".
  7. Portare a termine la procedura di installazione.
Pagina 78 di 85

Login

Segui BlogJoomla.it su Google Plus

Taolo 's Web Agency

Ultimi Articoli

Joomla Community Magazine

Ultimi Commenti

You are here:   Joomla Blog Home