Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie approfondisci

Sabato 14 ottobre a Milano il JoomlaDay 2017

JoomlaDay 2017
Un Evento imperdibile per gli amanti di Joomla!

Rilasciato un nuovo aggiornamento (3.8.1), il primo della serie 3.8

(1 Agosto 2013) Un importante Fix di sicurezza per la Joomla 1.5 (leggi l'articolo...)

Guide

Proteggersi dallo spam nei commenti di K2

La lotta contro lo spam nei commenti è una delle attività più noiose nella "manutenzione" di un sito web. È necessario c

Leggi tutto...

News

Il budget del progetto Joomla nel 2012

Uno dei ruoli principali di Open Source Matters è quello di gestire le questioni finanziarie per il progetto Joomla!. E'

Leggi tutto...

Estensioni

Xmap Creare sitemap per tutti i motori di ricerca

Per facilitare l' indicizzazione delle pagine di un nostro sito Joomla è indispensabile utilizzare un componente che cre

Leggi tutto...

Trucchi e Consigli

I problemi di K2 nella migrazione degli articoli

K2 è installato su così tanti siti costruiti con joomla perchè  permette di "abbellire" i nostri contenuti senza la nece

Leggi tutto...

Joomla è un cms che ha estimatori in tutto il mondo, e purtroppo uno dei mali della nostra amata terra sta nei diversi linguaggi che noi essere umani utilizziamo. Tutti sappiamo che l'inglese è la lingua internazionale per eccellenza, ma Joomla.org tramite le parole di Peter Martin in questo post esprime il pensiero del team, e della comunità, che ora punterà a dare informazioni in moltissime altre lingue oltre al classico inglese.


"La maggior parte delle persone sono consapevoli che Joomla è una comunita internazionale e oggi si puntiamo - dice Peter - a rendere la documentazione contenuta nei vari sottodomini di Joomla.org "internazionalizzata" nelle varie lingue mondiali. Al momento - continua - utilizzare uno strumento di traduzione online come Google Translate è l'unico modo di interpretare i contenuti del sito di Joomla". Peter Martin sottolinea anche che esistono nel forum di Joomla.org aree specifiche in lingua per diverse nazioni, tra cui anche l'Italia.

I sottodomini di Joomla.org sono sempre stati centralizzati sull'inglese - continua Martin -, e per aumentare la scoperta delle molte comunita non-inglesi che seguono Joomla è stata avviata un iniziativa per costruire pagine internazionali di informazione in lingua. Le prime pagine, tradotte in quasi 30 lingue, verranno presto inserite nel sottodominio documentale di Joomla .org, docs.joomla.org.

Pubblicato in Le news di Joomla

Il JoomlaDay 2010 tenutosi a Verona il 9 ottobre scorso è stato un successo. Più di 750 persone hanno assistito agli interessanti interventi dei relatori nella giornata italiana dedicata a Joomla. Su Joomla.it è stato pubblicato un report trasparente di quelle che sono state le spese e gli introiti dell'evento. Introiti che sono stati interamente devoluti al sito padre del cms per una cifra pari a 1000 dollari (742 euro). Un piccolo mattoncino che serva da contributo e ringraziamento al lavoro svolto dal team e alla community internazionale che attorno a Joomla ruota e si impegna per renderlo sempre migliore.

Tra gli interventi di rilievo cito in questo post quello di Jean-Marie Simonet co-fondatore di Joomla! e membro del LeaderShip Team.

Simonet nel suo intervento ha anticipato alcuni punti che saranno caratteristiche della Joomla 1.6 concentrandosi sul sistema multilingua integrato nativamente. Nel suo intervento sono da citare alcuni passaggi che raccontano quale siano i tempi previsti di rilascio e quali le novità della nuova Joomla. Per quel che riguarda i tempi, Jean-Marie ha anticipato che vi sarà il rilascio di una nuova versione ogni 6 mesi a partire dall'uscita della 1.6 RC. Quindi la 1.7 sarà rilasciata dopo 6 mesi dall'uscita della 1.6 stable.

Tra le  novità della Joomla 1.6 da citare, riprendendo parti del suo intervento, un miglioramento delle funzionalità per la ricerca interna, l'installazione automatica dei componenti aggiuntivi, aggiornamenti di versione che potranno essere eseguiti direttamente dal pannello di controllo sia per il core che per le estensioni esterne, gestione backup del sito dal pannello di controllo, miglioramento della gestione media, con la possibilità di manipolazione delle immagini , un report degli errori, tracciabilità delle attività degli utenti e notifiche via mail degli errori del sito, etc etc.

Pubblicato in Le news di Joomla
Lunedì, 27 Settembre 2010 17:58

Il nuovo Joomla.org in anteprima

Tempo di ristrutturazione sul sito padre di Joomla. Prosegue e si intensifica il lavoro per lanciare il nuovo layout grafico con dietro tante novità messe in atto allo scopo di semplificare la navigazione e la ricerca di informazioni. L'anticipazione del lancio del nuovo joomla.org già racchiudeva un immagine di quel che sarà il nuovo sito di riferimento per gli amanti di joomla, ma oggi, un post di Steven Pignataro, ci mostra altre "simulazioni" di quello che vedremo nei prossimi mesi.

La novità contenuta in questo articolo, oltre ad una nuova forma grafica di joomla.org, sta nella prima presentazione del nuovo forum.

....

Pubblicato in Le news di Joomla

Sembra che a breve il sito Padre del Cms Joomla subirà un interessante restyling allo scopo di rendere più semplice la navigazione e la ricerca delle informazioni.

Joomla.org è uno dei maggiori siti web al mondo e come tutti i siti di grandi dimensioni, gestiti da più gruppi, una delle più grandi sfide è mantenere la coerenza. Negli ultimi 4 anni, Joomla.org è passato da pochi sottodomini sino ai 20 (quasi) attuali. La struttura e il layout di Joomla.org non è l'ideale per questo tipo di espansione ed è diventato un po 'difficile rintracciare le risorse. Per risolvere questo problema, Joomla.org verrà sottoposto ad alcuni cambiamenti importanti.

Nel post pubblicato da Steven Pignataro viene fatto un accenno su quali saranno le novità strutturali a favore della navigabilità; faccio una rapida traduzione dei quattro punti cruciali:

Problema 1: Joomla.org ha circa 20 sottodomini. Inserire un collegamento a tutti nella barra del menù in alto è praticamente impossibile.
Soluzione 1: Un menù a cascata renderà più semplice il sistema di navigazione e renderà tutti i siti accessibili con un click.
Gli utenti saranno in grado di navigare per le varie aree del sito senza carcare in giro i link.

Problema 2: A causa della rapida crescita, le informazioni sono sparse.
Soluzione 2: Il sito ristrutturato sarà pulito, meglio organizzato e chiaro.

Problema 3: Coerenza. Difficile da controllare su un sito normale, figuriamoci uno con una rapida crescita come Joomla.org.
Soluzione 3: Ogni singolo sottodominio sarà implementato con il nuovo stile, garantendo coerenza in tutto il dominio.

Problema 4: La gestione dei contenuti
Soluzione 4: Mentre si sta aggiornado del template per il sito, verranno messi in atto miglioramenti alla struttura contenutistica attuale, rendendo più facile navigare e trovare le cose senza necessità di usare Google.

Pubblicato in Le news di Joomla
Giovedì, 12 Agosto 2010 08:35

Joomla.org e l'importanza dei Social Network

Joomla.org dimostra di tenere alla community che segue sviluppi e news del Cms concentrandosi in un'attività di revisione delle pagine create sui vari social. L'importanza dei Network sociali non passa inosservata al team che, per permettere di seguire le novità pubblicate su Joomla.org, in questi giorni ha curato e ricreato due utilissime risorse per seguire gli aggiornamenti tramite Facebook e Twitter. La presenza di Joomla sulle due piattaforme è ora migliorata e raggiungibile tramite i link qui di seguito:

Joomla Social networkPer Facebook, il link ufficiale ora è http://facebook.com/joomla

Per Twitter il link ufficiale è http://twitter.com/joomla

Ora è molto più semplice ricordarsi le url di riferimento ufficiali e, di conseguenza, poter seguire tutto quello che accade attorno al mondo Joomla direttamente da queste due risorse. Inoltre, si è alla ricerca di membri che curino queste pagine per renderle più leggibili ed aiutare a creare nuove risorse su altri social quali YouTube, Flickr & Co.

Pubblicato in Le news di Joomla
Pagina 1 di 2

Login

Segui BlogJoomla.it su Google Plus

Taolo 's Web Agency

Ultimi Articoli

Joomla Community Magazine

Ultimi Commenti

You are here:   Joomla Blog HomeArticoli per tag: joomla.org