Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento potresti acconsentire all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie approfondisci

Guide

Migrazione da Joomla 1.5 alla 2.5, per grossi siti

Hai faticato due e più anni per costruire un sito "massiccio", di quelli con più di 10000 contenuti. Hai installato modu

Leggi tutto...

News

Disponibili al download due aggiornamenti: Joomla 5.0.2 e Joomla 4.4.2

Il progetto Joomla! annuncia il rilascio di Joomla 5.0.2 e Joomla 4.4.2. Entrambe le versioni non prevedono migliorament

Leggi tutto...

Estensioni

Rilasciato Sh404Sef V2.1 con Analytics integrato

Avevo già accennato alla prossima imminente uscita della nuova versione di Sh404 con integrato Google Analytics, ed è di

Leggi tutto...

Trucchi e Consigli

Migliorare la struttura delle URL | Tecnica Seo White Hat

 I visitatori del tuo sito potrebbero essere confusi da URL estremamente lunghe e difficili, che contengono poche parole

Leggi tutto...

 


Nonostante le migliorie apportate alla versione 1.5 di Joomla lato Seo, ancora qualcosa non va come dovrebbe. Prima o poi ci dovremmo confrontare con qualche errore di reindirizzamento, o ci troveremo davanti il problema di dover eliminare qualche pagina o, nei casi più estremi, modificare la struttura del nostro Joomlasite. Gli esempi che potremmo citare sono numerosi ma la soluzione è unica; utilizzare la tecnica del redirect 301 per spostare un contenuto da un Url ad un altro.

 

Il redirect permanente, codice HTTP 301 "Moved Permanently", indica al browser, o più tipicamente agli spider dei motori che l'URL richiesta è stata trasferita in maniera permanente, definitiva, verso un nuovo indirizzo.
Nel caso dei motori di ricerca, compiere un redirect di questo tipo è molto utile per evitare che lo spider continui a visitare la vecchia pagina o che, ancor peggio, non la trovi più.

La caratteristica che lo distingue dagli altri tipi di reindirizzamento la individuiamo nel possibilità di spostare un dominio, o una sola pagina di esso, ad un altro indirizzo senza perdere la forza, il lavoro fatto a livello Seo, la sua ottimizzazione e, dunque, il posizionamento acquisito nel tempo.

Il metodo che utilizzo più spesso sfrutta il file .htaccess

E' da preferire per la semplicità di impostazione e per l'infallibilità che lo distingue da altre tipologie d'uso. Per effettuare un redirect 301 tramite .htaccess sullo stesso dominio basta semplicemente inserire in fondo al file la riga di codice:

Redirect permanent /old.php  http://www.miosito.com/new.php
o, in alternativa
Redirect 301 /old.php http://www.miosito.com/new.php

dove /old.php è l'url dellla vecchia pagina "senza nome a dominio"; quella che segue, è la nuova pagina che va scritta come da esempio.

Se poi non vuoi proprio toccare questo file, allora potresti utilizzare un plugin per il redirect

 

 

Secondo me si!! duro e brusco in questa mia opinione che deriva principalmente da una considerazione personale. Se il link non fosse seguito, come mai nella mia pagina del webmastertool, e nella serp link:www.miodominio.it, il link col no_follow appaiono ugualmente? Se il link non fosse seguito, google lo dovrebbe ignorare totalmente non passano pr, anchor-text, forza e trust. Di fatto penso che non sia proprio così. Google, sempre secondo me, segue il link però lo analizza molto più attentamente perchè in questo caso il webmaster gli comunica "stai attento mio grande amico, questo "forse" è un link a pagamento o un link di poco rilievo; decidi tu cosa fare!!!".

 

backup

Domandona da dieci miliardi di euro, che come risposta non può che avere.... "certamente prima di un hackeraggio o di un defaciment". Ahahah, bè, non ve lo aspettavate. Ok, facciamo i seri e vediamo perchè e quando dobbiamo fare un backup dello spazio fisico del nostro sito e del database ad esso collegato. Intanto diciamo che prima che installiamo qualsiasi cosa è sempre bene avere una copia di backup aggiornata, perchè l'errore o il problema è sempre dientro l'angolo e la fortuna non è sempre dalla nostra parte. Quindi, se vi apprestate ad installare un componente pesante, un plugin aggressivo, o qualsiasi altro addons, fare una copia di backup è sempre raccomandato. Purtroppo, a volte alcuni componenti non sono il massimo e ci sono plugin che fanno dei danni a volte irreparabili. Questi ultimi in particolare modificano qualcosa nel core di Joomla. E' possibile che un plugin faccia il suo lavoro dopo averlo installato ma che abbia apportato qualche modifica che impedisce, rallenta, blocca la funzione di qualcos'altro. Fate sempre un backup prima di qualsiasi nuova installazione dunque, compreso quando aggiorniamo Joomla alla versione più recente.

In ogni caso, faccio un backup quasi ogni settimana di tutti i miei siti e blog sparsi per la rete anche se da mesi su di essi non compio nessuna modifica tranne che per l'inserimento dei contenuti. Anche se li ritengo abbastanza sicuri, so che significa avere il sito sminchiato (scusate il termine) da un cretino che non ha un cavolo da fare. So anche che se prima non ci si passa si pensa che a me non può succedere. NON E' COSI'..... e su internet la prudenza non è mai troppa.

 

Url di Joomla

Trattiamo uno degli argomenti che nel forum di Joomla.it, nella sezione seo, viene ampiamente discusso. Premettiamo che tra i fattori Seo, avere le url leggibili ha la sua importanza ma da circa un anno e più Google e gli altri motori interpretano bene anche le url con dei paramentri come "?" e con gli "iditem". Il progresso di Joomla 1.5 non sta tanto nel rewrite legato alle url ma piuttosto nell'implemantazione dell'utilizzo del tag title.

 

Ma ora parliamo delle url di Joomla

Sempre prendendo da esempio il forum Seo di Joomla, un utente ha chiesto come fare a togliere dalla url la parte /component/article/. Per capire il seguito di questo post facciamo una premessa.... i menù di Joomla sono fondamentali per la costruzione delle Url.

Detto questo, andiamo ad analizzare la faccenda che fa passare (inutilmente) notti insonni a chi si avvicina per la prima volta a questo Cms.


Questa che vedete è una url generata da Joomla che collega un contenuto. Per ottenere una url come questa (attenzione, stiamo parlando del seo nativo) basta collegare un contenuto ad una voce di menù. In questo modo, nell'indirizzo url non comparirà ne la sezione ne la categoria.


Questa invece è una url che è generata quando, ad una voce di menù, colleghiamo una categoria. In questo caso la url sarà composta da /nomevocedimenùcategoria/contenuto.html Notate che non c'è l'id della categoria nella prima parte dopo il nome a dominio.


Questa che vedete invece è una url che deriva dal collegare una voce di menù alla sezione a cui appartiene il contenuto "Ebook per Joomla". L'Url è composta da /vocemenùsezione/vocemenùcategoria/contenuto.html In questo caso a non avere l'Id è la sezione, mentre è presente sia nella categoria che nel contenuto.

Conclusione:

Caso 1) se non vogliamo id nelle url colleghiamo ogni contenuto ad una voce di menù

Caso 2) se non vogliamo il nome della sezione nelle url, creiamo un menù che contenga i collegamenti a tutte le categorie.

Caso 3) menù collegato solo alle sezioni, nelle url comparirà la sezione, la categoria con Id, il contenuto con Id.

Se abbiamo contenuti inseriti in sezioni o categorie non collegate a nessuna voce di menù nell'url comparirà "/component/article/".

 

 

Premettendo che sarebbe corretto lasciare i riferimenti per qualsiasi componente, plugin, modulo che installiamo solo allo scopo di "ringraziare" chi ci fornisce strumenti utili di implementazione del nostro Joomlasite, resta il fatto che molte volte questi sono tanto aggressivi e visibili che toglierli diventa una necessità. La licenza di Joomla permette di rimuove il copyright dal cms; o meglio, permette di togliere quello visibile nel footer. La rimozione di questo elemento dal codice HTML del sito non lede in alcun modo la licenza di Joomla!. Un banale dettaglio tecnico infatti differenziail codice sorgente PHP da output generato dal codice stesso e l'HTML inserito negli script.

Joomla! viene distribuito sotto licenza GPL Versione 2 dove è esplicitamente richiesto il mantenimento del copyright nel codice sorgente.

 

ebook

 

La rete pullula di Ebook. Testi studiati per favorire la lettura e la conoscenza in tutti i campi delle scienze e delle tecnologie... e non solo.

Un eBook (anche chiamato e-book oppure ebook) possiamo intenderlo come un libro elettronico, o meglio, digitale. Il termine deriva dalla contrazione delle parole inglesi electronic book e viene utilizzato sia per indicare la conversione in digitale di una qualsiasi pubblicazione o per intendere il dispositivo con cui il libro può essere letto.

Nel caso ci si riferisca al dispositivo di lettura sarebbe più corretto, per evitare fraintendimenti, riferirsi ad esso come eBook reading device (dispositivo di lettura di eBook) oppure eBook reader, termine con il quale si intende sia il dispositivo hardware su cui l'eBook viene letto sia il software che permette la lettura sul dispositivo fisico. Il termine lettura di un libro elettronico è riduttivo, dato che un eBook può fruire informazioni che vanno ben al di là del solo testo.

Trattando di Joomla, numerose sono le pubblicazioni che in rete possiamo scaricare liberamente per acculturarci sul cms. Ne esistono di diversi come impostazione di contenuti, struttura delle pagine, contenuto vero e proprio. E' anche semplice rintracciarli visto che basta una ricerca su google del tipo "Ebook Joomla" per vedere quanti testi elettronici trattano di Joomla. Ora, potremmo citarne qualcuno ma non conoscendo i tuoi gusti, e le tue esigenze, lasciamo a te la scelta di trovare quello più adatto.

Pagina 72 di 86

Taolo 's Web Agency

Ultimi Articoli

Joomla Community Magazine

Ultimi Commenti

You are here:   Joomla Blog Home

Chi c'e' Online

Abbiamo 35 visitatori e nessun utente online

Seguici su FacebookFollow Me Twitter

Joomla.it | Il sito di supporto Italiano
Joomla Show | La directory di Joomla

Google codescript verifica


BlogJoomla.it | Il Meglio di Joomla
The Joomla!® name and logo is used under a limited license granted by Open Source Matters the trademark holder in the United States and other countries.

BlogJoomla.it is not affiliated with or endorsed by Open Source Matters or the Joomla! Project