Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento potresti acconsentire all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie approfondisci

Trasferire Jooma da locale a remoto

Filezilla

Di solito per la costruzioni di un sito web difficilmente si lavora sul server remoto, quindi direttamente online, ma il nostro prodotto viene dapprima sviluppato su una installazione di test e poi, una volta che è stato completata la sua progettazione trasferito sul nostro dominio.

Per comodità, l’installazione di test viene configurata in locale, utilizzando pacchetti come XAMPP che fornisce server Apache, PHP e MySQL attraverso una comoda installazione dove lavorare al sito direttamente nel nostro PC.

xampp

Ma prima o poi arriverà il momento in cui dovremo trasferire il sito locale su un server Web remoto. Per fare questo ci serve un client FTP e un editor di testo. Dobbiamo per prima cosa assicurarci di avere i dati del server FTP (nome host, porta, nome utente, password, nome database) che dobbiamo usare per caricare i dati in remoto. Questa informazione è normalmente fornita dall’hosting su cui abbiamo ospitato il sito.

Innanzitutto colleghiamoci al server FTP remoto, in modo da caricare tutti i file di Joomla che abbiamo nel nostro computer sul server. E’ importante assicurarsi che la cartella in cui copiamo i file e le cartelle di Joomla sia quella giusta. Per farlo, possiamo caricare un file index.html di esempio che costruiamo con frontpage ad esempio (un applicativo del pacchetto office) in questa cartella, e vedere se è raggiungibile usando il browser digitando il nome a dominio. Tipicamente, per i server specifici per joomla, sussiste nel nostro spazio una cartella chiamata public_html o, in altri host non specifici per joomla, chiamata httdocs. Qui dobbiamo inserire i file e le cartelle del nostro sito costruito in locale.

Terminato il caricamento dei file, effettuiamo il trasferimento del database. Di solito utilizziamo phpMyAdmin o un altro prodotto equivalente, che consenta di esportare i dati memorizzati nel database.

Mysql

Per trasferire il database apriamo phpMyAdmin ed esportiamo i dati del database di Joomla: questa operazione genera un file di testo o zippato che possiamo importare nel database remoto, sempre utilizzando phpMyAdmin sul server remoto. Alcuni gestori di hosting forniscono dei programmi equivalenti che servono a questo scopo.

Qualche problema col trasferimento del tuo sito? niente panico... contattacci.

Letto 9638 volte

Ultimi Articoli

You are here:   Joomla Blog HomeGuideGuide per JoomlaTrasferire Jooma da locale a remoto

Chi c'e' Online

Abbiamo 53 visitatori e nessun utente online

Seguici su FacebookFollow Me Twitter

Joomla.it | Il sito di supporto Italiano
Joomla Show | La directory di Joomla

Google codescript verifica


BlogJoomla.it | Il Meglio di Joomla
The Joomla!® name and logo is used under a limited license granted by Open Source Matters the trademark holder in the United States and other countries.

BlogJoomla.it is not affiliated with or endorsed by Open Source Matters or the Joomla! Project