Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento potresti acconsentire all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie approfondisci

Fantastico contributo video che ci spiega in poche parole cosa sia un wiki a livello utente. Vista l'utilità che ne avrebbero i visitatori, si può intendere meglio perchè Seo Moz lo inserisce nelle top consigli di posizionamento 2009.

{youtube}1zi6yXyAFdo{/youtube}

Una descrizione impeccabile...


Il Cloaking era tempo fa tra le tecniche più utilizzate, ma oggi rientra nell'area Seo Black Hat. E' una tecnica attraverso la quale vengono mostrati contenuti diversi a seconda di chi visita il sito. Si tratta, in sintesi, di una generazione automatica e dinamica di pagine diverse alcune mostrate agli utenti, altre ai motori. Infatti, controllando l'indirizzo IP di chi entra nel sito è possibile mostrare contenuti differenti per veicolare informazioni. Il cloaking quindi è utilizzato per mostrare allo spider una pagina con contenuti basati esclusivamente su una parola chiave, e agli utenti normali un'altra.

Tradurre Cycle Syte è semplice. Si tratta di una tecnica che utilizza "Siti Ciclici" in grado di auto-produrre migliaia di pagine web attraverso l'uso di feed RSS o attraverso programmi automatici di trasformazione di testi precaricati in ulteriori testi originali e SEO ottimizzati. Questi N contenuti dovrebbero essere reindirizzati tutti ad una pagina, che acquisterà autorità e link delle "pagine cicliche". Questa strategia è periodica, ed è per questo viene definita come ciclica.

Il Fine baiting è una tecnica per indurre con un esca un Motore di Ricerca a passare più spesso sul sito che la mette in atto. Il Fine-baiting consiste nell'utilizzo di embededd integrati nei propri siti offerte dai motori di ricerca (CSE o Google search engine) che, oppurtunamente sollecitati, spingono i crawel a passare spesso dai siti che li ospitano.

Il Jam ingloba quelle attività per far sì che un Motore di Ricerca indicizzi più velocemente un Sito Internet. Si conosce poco di questa tecnica evidentemente perchè ancora forse funziona. Approposito... di solito queste tecniche, quando sono rese pubbliche dai Black, hanno perso gran parte della loro efficacia.
Pagina 3 di 4

Ultimi Articoli

You are here:   Joomla Blog HomeGuideDizionario Joomeliano